L’essere umano inteso come manifestazione cosciente del Pensiero universale. È questo il concetto dal quale sono partiti Guido Sitta e David Damiotti nel creare Humanas, progetto artistico applicato alla gioielleria, che indaga la mente dell’essere umano e la sua connessione con l’Universo.

Humanas evoca l’unione tra HUMAN –dall’inglese, essere umano –e MANAS –dal sanscrito, Principio Mentale universale, l’intelligenza infinita ed illimitata che permea tutto ciò cheè.La creazione artistica si fa così ricerca del divino nell’uomo, di ciò che lo rende eterno nella sua manifestazione temporanea. È l’aspirazione a quel bacino illimitato di forza e di saggezza cui si può attingere incondizionatamente, che c’è anche quando non si vede.

Condensazione artistica di una ricerca concettuale, Il gioiello diviene simbolo delle potenzialità insite nella natura umana, un amuleto capace di aprire una connessione con l’aspetto più nascosto dell’io, libero da qualunque pregiudizio, un’ispirazione verso la consapevolezza della propria unicità.

CREATIONS

I gioielli sono caratterizzati dalla presenza di nudi maschili e femminili microscolpiti a mano, stilizzati e allo stesso tempo meticolosamente dettagliati. Non hanno volti definiti, perché non rappresentano corpi fisici ma piuttosto entità coscienti più sottili, appartenenti alla sfera mentale.

Il processo creativo inizia da un pensiero, un’ispirazione che genera un’emozione. E questa a sua volta si traduce in un’immagine così vivida nella mente, che, se ben messa a fuoco, può essere impressa direttamente nella materia senza perderne alcun dettaglio.

 

SCOPRI LE COLLEZIONI

Tramite bisturi e fiamma, dal blocco grezzo di cera sono liberati e plasmati i modelli da tramutare in metallo attraverso la tecnica della “fusione a cera persa”. A colpi di cesello, poi, ciascun gioiello subisce un’ulteriore rifinitura, al fine di trarne ombre e luci e di delinearne i particolari.

Ciò che prima esisteva soltanto come idea, ora ha la sua forma concreta. Così prendono vita preziosi pensieri, ognuno con un preciso significato, ognuno con il proprio mondo da raccontare.

DESIGNERS

Pittura, musica e filosofia sono i mondi dai quali Guido Sitta e David Damiotti traggono la loro prima formazione e una costante ispirazione. Anni di studio applicato alla comune passione per la micro-scultura, a contatto con i maestri artigiani nelle botteghe della vecchia Roma, fanno sì che i diversi linguaggi artistici si possano fondere in uno nuovo, capace di addensare forme-pensiero che si plasmano nella materia stessa.

La costante ricerca e un’innata spinta interiore verso i più disparati ambiti del sapere umano sono i caratteri distintivi che David e Guido riversano in tutte le loro creazioni, consci che solo l’amore per la conoscenza può creare la vera bellezza.

Guido Sitta Designer Humanas

GUIDO SITTA

designer, orafo, cesellatore, pianista, compositore e appassionato di filosofia e di fisica quantistica. Nato a Milano nel 1975, ha conseguito il diploma in Pianoforte presso il Conservatorio di Santa Cecilia di Roma e ha svolto per molti anni l’attività di pianista e compositore. Cresciuto in una famiglia di abili cesellatori, ha da sempre coltivato la propria passione per il design e l’oreficeria come completamento ideale della propria attività artistica.

David Damiotti Designer Humanas

DAVID DAMIOTTI

designer, orafo, modellista, pittore, scultore, grafico e teosofo. Nato a Roma nel 1974, ha lavorato per diversi anni nel campo della moda e dell’arte, collaborando con alcune Gallerie cittadine. In questa temperie culturale ha sviluppato la sua sensibilità per lo stile e la forma, che ha condensato negli ultimi anni nella sua attività di designer.